Site icon Inverso – Giornale di poesia

Michela Zanarella – Versi

Almeno qualcuno fa caso
allo sguardo dei morti
mentre va incontro alla vita
non è estraneo il silenzio
che poggia a cantilena sulle spalle
a volte pare una mano che saluta da lontano
un passaggio dietro le quinte
l’ombra nel sonno della città
che sta a dire – siamo il suono
della vostra lingua, la radice
anche quando a terra ci ignorate.

Exit mobile version