Site icon Inverso – Giornale di poesia

Felicia Buonomo – Poesie

Viaggio

Appuntamento con la morte:
guardarmi senza l’ausilio delle mani.
Si fa mercificazione del cuore umano
questo avermi senza sentire.
Ho prenotato l’ultimo viaggio.
Gratta la spina in gola
dell’esserci senza noi.

*

Specchio

Allo specchio, poggiata sulla linea
che nasce alla fine delle lacrime.
Cado ai lati della bocca. Cerco
i sorrisi tentati, ammantati di felicità.
«È il sentimento della paura a legarti»,
dice. Mentre tento di amarti.

Exit mobile version