Arianna Vartolo – Poesie

Tutte le notti è uno sfebbrare insonne di vissuti e di abiti troppo stretti: tra merletti di un intimoricamato e intimità lise; è tosse che – crisi – divide dentroe fuori a convulsione. Ultimo segno di purificazione il corpolascia sul cuscino bianco e le coperte gualcite: umido di sudore; umido di umore. * Un corpo a corpo, della lotta è un corpoquello che compromesso rimanenella debole sua … Continua a leggere Arianna Vartolo – Poesie