Giorgia Deidda – Poesie da “Sillabario senza condono”

Disinnescato l’attimo in cuiio ero preda del vuoto, ho ricreato specchi per buttare sassi al mio volto,ed odiarlo fino a farlo diventare scarno.Nessuno sa l’inferno,di avere un manto prezioso e non poterlo far vedere,di indossare collane con gli artigli mentreil sangue sgorga viscoso e lento su tutto il corpo.Dio, mi perdono per tutte le promesse, giuro che non ne farò altre, disegnerò il bianco del … Continua a leggere Giorgia Deidda – Poesie da “Sillabario senza condono”