Melania Panico – Versi

Nella sabbia bianca le pietre della nostra stanza sono le pietre della storia le aquile sul pendio laggiù gridano un nome le sillabe separiamo nella bocca come terra da masticare poi all’improvviso è la sentenza, consanguineità che preme sulle azioni. Troppe cose abbiamo lasciato alla mattina troppe sul tavolo della colazione – di sfuggita un gingillo d’oro, una rosa, il carillon della nonna il grande … Continua a leggere Melania Panico – Versi

Federica Picaro – Tre poesie

Una casa per bussole impazzite in cui sedersi ad assorbire il tempo delle cose – rivendicare il diritto all’alba, alla segreta mollezza del tramonto. *** Oggi che a dividerci sono secoli di vento un fischio a volte penetra la parete umana e mi sorprende nelle veglie o nel cicaleggio dei colloqui – chiude la mia vita in una bolla danzante. *** Ho disegnato una casa … Continua a leggere Federica Picaro – Tre poesie

Sotirios Pastakas – Sulla contemporaneità e oltre

Il discorso di Sotirios Pastakas al Premio Internazionale Nord Sud della Fondazione PescaraAbruzzo, pubblicato sulla rivista Poeti e Poesia, n.40. La nostra contemporaneità comincia il 6 Agosto 1945 e finisce nel 2015 con il flusso di oltre un milione di emigranti verso il continente europeo. Dopo l’esplosione della bomba atomica su Hiroshima, il mondo è stato affascinato da qualcosa che ha finito per erodere lentamente il … Continua a leggere Sotirios Pastakas – Sulla contemporaneità e oltre