Giorgiomaria Cornelio – Poesie

«Spandi un’unghia di pece nel
turibolo del libro.
Bada alle lettere: che dal bianco
stillino tuorlo, floema, balsamo.»

*

undefined

*

Aveva scritto sul bordo:

«Destinazione del detto
è il diastema, la carie.»

Agnolo Gaddi, L’Annunciazione, particolare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...