Dylan Thomas | Poesie II

a cura di Mattia Tarantino
traduzioni a opera del curatore
«Le labbra del tempo si attaccano all’origine;/ l’amore cola e si rapprende, ma il sangue/ crollando placherà le sue ferite./ E sono incapace di dire alla bufera come il tempo/ abbia truccato il cielo attorno agli astri»