Cetta Brancato – Versi

Frammentiamo il tempo
in questi avventati calendari
con schede rosse sui giorni.
E i neri rimangono ordinari.
Nell’ora della festa è possibile
anche essere vivi
in qualche commozione riparata.
Riconoscere braci di comuni sorrisi
che chiedono ornamento di conferme.
Ma l’anima non invidia il tempo.
Rimane semplice delle sue poche cose.
Inesperta, violenta nei suoi dubbi.
Possiamo appena l’oggi, se c’è amore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...