Anastasia Gavrilovici – Poesie

a cura di Dana Cora
traduzioni a opera della curatrice
«Ho letto delle vite degli altri su Wikipedia,/ su Sven Marquardt, la guardia del Berghain, che non fa entrare le persone/ nel club se non gli piace la loro faccia, sulla Santa Grande Martire/ Anastasia, la salvatrice del veleno»