Alfonso Guida – Tre inediti

[Fui messo al crocevia tra il vento pazzo e il vento pilastro. Ridevano tutti. Ne soffrivo. I chiodi erano lunghi. Certe donne mi facevano annusare il latte per sottrarmelo. I maschi spingevano di fianco. Si piange per lo squallore del fuoco che aizza le vene dei codardi ma ogni battaglia mi ha messo in salvo. Io li vedevo così, come in una lente il cui … Continua a leggere Alfonso Guida – Tre inediti